La chiesa, la casa padronale e il cascinale erano in quei tempi di proprietà del padre inquisitore dei domenicani di Casale Monferrato come testimoniato dal dipinto risalente a quell’epoca che raffigura il vescovo San Martino e il domenicano San Pietro da Verona.
431 anni dopo, il dipinto e la chiesa, ancora oggi consacrata e la più antica della zona,e sono stati restituiti all’antico splendore da una lunga e attenta opera di restauro.
Questa Antica propietà agricola della chiesa, era la più grande del territorio.

Sin dal lontano 1500 , la produzione dei vigneti di proprietà, messi a dimora con ottima esposizione, nasce il nostro Dolcetto di Dogliani D.O.C.G.

Parte dei terreni dipropietà sono poi dedicati alla produzione dell’altrettanto famosa Nocciola Tonda del Piemonte.
Il nocciolo (Corylus avellana) è una antichissima pianta che vive e fruttifica allo stato selvatico in tutta Europa, in particolare sulle colline e sulle pendici dei monti, lungo sentieri e ruscelli.
E' stata utilizzata dall'uomo già alla fine del periodo glaciale quindi molto prima dell' olivo e della vite.